Il rugby non è mai stato così inclusivo

Libera Rugby Club è la prima squadra di rugby gay-friendly e inclusiva in Italia.

L’obiettivo di Libera è promuovere la diffusione del gioco del rugby nella comunità LGBT, fornendo un ambiente sociale e sportivo dove tutti si sentano accettati e rispettati indipendentemente dal loro orientamento sessuale, contribuendo in tal modo a combattere l’omofobia nel mondo dello sport. Inoltre, dato che circa la metà dei giocatori di Libera è eterosessuale, la squadra è anche un luogo di scambio di esperienze tra due mondi (quello eterosessuale e quello LGBT) che molto spesso non hanno degli spazi di incontro.

La squadra è federata CONI.